..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2018 Logo Insieme
  • 2018 Logo e societa
  • 2019 Banner ISCRIZIONI
  • 2019 da Facebook
  • 2019 07 28 Torino di Sangro Testata
  • 2019 07 31 Tagliacozzo Testata
  • 2019 08 03 Scerne Testata
  • Iscrizioni Aperte
  • Video dalle Pagine Facebook
  • 28 luglio 2019 - Torino di Sangro
  • 31 luglio 2019 - Tagliacozzo
  • 03 agosto 2019 - Scerne

MARATONINA DEL FORO

Di Nubia Stella (Podistica San Salvo)

Buongiorno amici, oggi vi parlerò della corsa lenta di rigenerazione (da non confondere con la seduta di corsa lenta). Questa seduta in genere si svolge dopo aver sostenuto una gara, oppure un allenamento di ripetute e viene svolta con un’andatura molto lenta per dare la possibilità al fisico di recuperare. Molti allenatori aggiungono dai 50 ai 60’ secondi alla velocità di riferimento (velocità media derivante da una gara sui dieci km pianeggiante).

foto1 miglianico

Il nostro viaggio continua nel chietino: MIGLIANICO dove il 4 novembre la A.S.D. la FART SPORT e il COMITATO REGIONALE A.S.C. ABRUZZO, organizzano la 7^ MARATONINA DEL FORO, la quale ospita il

1° CAMPIONATO REGIONALE DEGLI E.P.S. CON LA PARTICOLARITA’ DELLA PARTECIPAZIONE di tutte le categorie di qualsiasi ente di APPARTENENZA SPORTIVA. Ci sarà una gara competitiva di km 21.097, una non competitiva di km 10,500 e una camminata di 3,5km. Il percorso si snoda lungo la valle del Foro, dopo poche centinaia di metri dalla partenza ci sarà una leggera salita e dopo aver percorso alcuni km, si incontrerà il percorso della Miglianico Tour, fino ad arrivare ad una strada bianca per circa 3,5km, poi si arriverà alla partenza e si farà un secondo giro per quanto riguarda la 21.097 km. Tutti gli arrivati della 21km riceveranno una medaglia.

foto 2 miglianico

Miglianico conta circa 4.780 abitanti ed è situato tra i fiumi Foro e Venna. Il paese nasce nel periodo medievale. Nel corso dell’ultima guerra (43/44), Miglianico fu bombardata dai tedeschi e la popolazione dovette rifugiarsi nei paesi limitrofi e numerose abitazioni furono distrutte. Molto diffuso a Miglianico è il culto di San Pantaleone guaritore di tanti mali, martirizzato durante la persecuzione condotta contro i Cristiani. Intorno al 1300, fuori Miglianico, esisteva una chiesa di San Pantaleone che in seguito ad un’invasione Saracena, venne distrutta. Nascosero la statua in una fornace a Caramanico, la quale venne recuperata dopo poco tempo nel giorno di San Lorenzo, il 10 agosto. Da allora si festeggia il ritrovamento in questa data. Nel XVI secolo la statua fu custodita nella chiesa di San Michele Arcangelo a Miglianico e così divenne santo patrono del paese. Gabriele D’Annunzio gli dedicò una delle sue “Novelle della Pescara” e il pittore Francesco Paolo Michetti immortalò “IL VOTO”. La tela è conservata attualmente a Roma nella Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea. Da visitare, molto importante, è il Castello Masci, la chiesa di San Michele Arcangelo , il castello dei Baroni Valignani, e la fontana civica. Il nostro viaggio finisce qui; la Maratonina del Foro vi attende e non dimenticate di andare ad assaggiare la fantastica trippa presso il ristorante ROYA, in Iraniano “sognare ad occhi aperti”. I proprietari del locale vennero in Italia per studiare, poi, a causa della situazione politica in Iran, non poterono più rientrare e così decisero di aprire questo bellissimo locale proprio nei pressi della partenza.

foto 3 miglianico

DUILIO RUN

Di Nubia Stella (Podistica San Salvo)

Buongiorno amici, avete rinnovato il vostro certificato medico per poter correre?.......Sicuramente; tenete sotto controllo anche i valori del sangue. Spesso sento di podisti con il problema dell’anemia. Ad ogni urto del piede con il suolo vengono persi numerosi globuli rossi e quindi anche gran parte del ferro contenuto nell’emoglobina.

foto 1 atessa

Ricominciamo il nostro viaggio nel chietino, oggi vi parlerò di ATESSA, dove L’ASD “I LUPI D’ABRUZZO organizza, con la collaborazione dell’ASS. BIANCO & NERO, il 6° TROFEO PODISTICO DELLA CITTA’ DI ATESSA, LA QUALE OSPITA IL CAMPIONATO REGIONALE ACLI DI CORSA SU STRADA INDIVIDUALE E DI SOCIETA’. Nuovo percorso ondulato, tre giri nel centro storico, di circa km 2,800. dedicato al maratoneta  DUILIO FORNAROLA, “DUILIO RUN”.

duilio foto 2 atessa fornarola

Persona umile, buona, riusciva ad esprimere gratitudine per ogni cosa anche la più piccola. Dedicò un intero libro alla sua gente, “ATESSA E LA SUA GENTE”, donando a tutti qualcosa di sé ed espresse quello che la sua gente gli aveva donato.  Questa sua virtù lo aiutò a sviluppare relazioni migliori e più ricche con altre persone. Fu presidente dell’AVIS per 18 anni; formò il gruppo podistico “I LUPI D’ABRUZZO” organizzando gare podistiche con la partecipazione di campioni nazionali, come Orlando Pizzolato e Rita Marchisio. Organizzò il primo premio nazionale di poesia “ Estatissima Casalese” per 11 anni,  si occupò di varie organizzazioni, ricerche storiche e compose poesie. Trascorse i suoi ultimi anni facendo numerose gare, correva contro la vecchiaia. Partecipò parecchie volte alla maratona di New York e avrebbe partecipato ancora il due Novembre del 2014 e in preparazione di quest’ultima percorreva la maratona D’ANNUNZIANA, quando, colpito da un infarto, si accasciò a pochi metri dall’arrivo, il 19 ottobre 2014 all'età di 82 anni.

foto 3 atessa

Se ne andò un grande personaggio!! In suo ricordo  tutti a correre alla “ Duilio Run” e mi raccomando, “non fatevi raggiungere dalla vecchiaia”……..(famosa citazione di Duilio Fornarola).

9° APPUNTI DI CORSA

Classifiche aggiornate Wine Run, TOP-TEN ADULTI, Marco Di Vicoli saldamente al 1° posto, 2° posizione per Faieta Dario che prende una posizione, seguono Bascelli Massimo, Fecondo Luigi, Lauritano Gennaro, Di Ciano Fiorenzo, Picciani Mariateresa, Alessandra Martino, Di Marco Luciano e Mezzapesa Giovanni. Da notare in questa classifica sono presenti 3 atleti della Nuova Atletica Montesilvano e 3 della Podistica Alternativa. 

fot1

TOP TEN SOCIETA’ Adulti, in prima posizione i Runners Chieti 2° Runners Pescara, San Salvo, la FART Sport, L’Atletica Rapino, riprende la 5° posizione a scapito della Nuova Atletica Montesilvano, segue Podistica Dell’Adriatico, la Podistica Alternativa che scavalca i Lupi D’Abruzzo, chiude L’Atletica Abruzzo L’Aquila. Top-Ten Generale Giovani, prime Di Vicoli, Agata e Arianna, in 3° e 4° posizione Alessandra e Marco Faieta, seguono Capuzzi Daniela, Quintilliani  Serena, Bicetti Filippo, Tisbo Maria, Catena Alessandro e Colasante Samuele. Da notare 3 Atleti Dell’Atletica Rapino e 3 della Francavilla Jogging presenti in questa classifica. SCOCIETA’ RAGAZZI, Fart Sport in prima posizione, 2° posizione per la Francavilla Jogging, seguono, Atletica Rapino, Runners Chieti, Podistica Alternativa, Runners Pescara, Lupi D’Abruzzo, Nuova Atletica Montesilvano, Ortona For Runners e Magic Runners Tagliacozzo. Classifica di Categorie Femminili, si riportano  le prime: F16, Gloria e Cristina Lufrano; F23 Fernicola Alessia agguanta la prima posizione, segue Camilla Trave; nella F30 Serena Marcucci in  prima posizione segue  Mestichella Daniela; F35 Petrilli Cristina e Sara Di Prinzio; nella F40  Pamela DI Gregorio prende la 1° posizione a Teresa Sammarone; nella F45 B. Spadaccini Barbara e Stefania Petaccia entrambe  della Runners Chieti; nella F50 Mariateresa 1°, segue  Maccarone Stefania; F55 Annalisa Aqnellini  riprende la 1° posizione, segue Csete Elvira; F60  Mantini Doriana e D’Artista Daniela, F65 R. DI Pasquale e Ervana  Cetrano, nella F70 discorso chiuso con  Sarra Venere stravince in questa categoria, segue Costantini Franca; F75 Di Carlo Teresa. Classifica di Categoria Maschile: M16; al comando  Daniele D’Anteo,  2° piazza per Luca Faieta che prende la posizione di Vittorio Lufrano 3°;  nella  M23  U. D’Agostino 1°, prende la 2° piazza Guido Barbuscio; M30 Davide Del Rossi 1°, segue  Adugna; M35, primo Gianluca Miani 2 piazza per L. Pace; M40 podio piu’ alto per A. Micomonaco,  2° Cossalter Piero; nella M45 Lucenti Marco 1° piazza, 2° Pino Cilli; M50; Lauritano Gennaro e Canacci Diego; Nella  M55, M. Aceto segue V. Tavoletta; nella M60 F. Petaccia primo, 2° piazza per Alessandro Carfora; M65 L. Fecondo primo, segue Camillo Michelli; M70 primo M. Muratore segue D. Magnacca; M75 in 1° posizione Gabriele D’Alanno, agguanta la 2° piazza G. Passot; M80 primo Antonio Di Lallo segue Di Crescenzo.  Prossimo aggiornamento il 4 Novembre, dopo la Duilio Run.

fot2

CORRI PER LA SALUTE E LA PREVENZIONE

Di Nubia Stella (Podistica San Salvo)

Buongiorno amici, siamo in autunno, cerchiamo dopo tante gare estive, di incrementare la resistenza con lunghi lenti, ripetute lunghe, medi e salite. Non dimenticate il potenziamento in palestra, rinforzando i muscoli si eviteranno infortuni. Avete programmato la vostra maratona?......E’ il periodo giusto.

Dopo una breve pausa ricominciamo il nostro viaggio nel chietino, oggi vi parlerò della mia amata cittadina

foto 1 wine run

SAN SALVO, dove RASPA CONAD di via Gargheta in collaborazione con la Podistica San Salvo, con il patrocinio del comune di San Salvo e in collaborazione con il CORRILABRUZZO, organizzano il 14 OTTOBRE una gara di solidarietà:

CORRI PER LA SALUTE E LA PREVENZIONE

WINE RUN

foto 2 wine run

Il percorso collinare, di km 13 con partenza dal supermercato RASPA CONAD, proseguirà verso la salita di via trignina, si arriverà nel centro storico, si attraverserà corso Garibaldi, si girerà in via San Nicolà De Port e si scenderà in via Montegrappa, via Ripalta, via Montenero, via Libero Grassi, c.da Forma Vecchia, si proseguirà verso Bosco Motticce, c. Padula e si risalirà verso Viale Belgio, viale Inghilterra, Via Marisa Bellisario ed arrivo in via Gargheta, stesso punto di partenza. 

L’intero incasso sarà devoluto all’associazione “LORY A COLORI ONLUS”. Questa associazione, ubicata in San Salvo,  nacque quando, Loredana Fornaro a causa di una terribile malattia, morì. Una donna solare piena di vita, dedita al lavoro e al rispetto dei valori in cui credeva; aiutava le persone che si trovavano in difficoltà, condizioni economiche e sociali disagiate, malattie, solitudine, miseria.

Questo è l’esempio che l’Associazione vuole portare avanti, nello specifico si occupa di attività di informazione, sostentamento, prevenzione, diagnosi e cura dei pazienti affetti da malattie oncologiche e ginecologiche.

Amici podisti e non, il nostro viaggio finisce qui, fate sentire la vostra voce, la solidarietà verso l’ASSOCIAZIONE LORY A COLORY ONLUS è alla ricerca di nuove realtà che possano offrire il loro contributo alla valorizzazione di tutte le attività suddette.

2018 10 18 San Salvo

www.corrilabruzzo.it  CF.91127730686

2017 Adi Apicoltura 2017 Agriverde   2019 logo le magnolie150100  2017 DAlessandro   2017 Di Renzo Pubblicita96
2017 ENDU 2017 Giosport96 2017 NS Bandiere 2017 Spinelli 2017 Rioverde1

 

2018 08 23 Muro Corrilabruzzo

Utenti
130
Articoli
318
Visite agli articoli
4580477