..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2019 da Facebook
  • LOGO CORRILABRUZZO2 2
  • 2022 05 01 San Salvo Testata
  • 2023 05 27 Guardiagrele Testata
  • 2023 06 02 Lanciano Testata
  • 2023 06 10 Chieti Testata
  • 2024 04 27 Cupello Testata
  • Video dalle Pagine Facebook
  • 1987
  • 12° Running Day
  • 43^ Maratonina Pretuziana
  • IX Notturna Città di Guardiagrele
  • Carcio Running

Gara Podistica “Città di Canosa Sannita”

Di Nubia Stella

L’ASD Progetto Running organizza, domenica 29 ottobre 2023, la gara podistica Città di Canosa Sannita, gara iscritta al circuito Corrilabruzzo. Percorso cittadino uguale alla scorsa edizione, tre giri di 3,3 km e passeggiata un solo giro. Ritrovo ore 8,30 in via Garibaldi. Partenza Gara ragazzi ore 9,00, costo pettorale 3€ Gara Adulti e passeggiata ore 10,00, costo pettorale 7€ con capo tecnico e ristoro: panino con porchetta e birra per tutti i partecipanti. Ci si può iscrivere fino a venerdì 27 ottobre, ore 24,00. Premiati i primi tre assoluti e i primi 8 di tutte le categorie Maschili e femminili. Il presidente dell’ASD Progetto Running, Franco Giurastante ci tiene a precisare: “Questa gara è organizzata nel pieno rispetto dei podisti che investano tanto per partecipare alle gare, considerando soprattutto il periodo economico che stiamo vivendo, quindi tutto organizzato per trascorrere una mattinata festeggiando il podista e l’attività sportiva con ricco ristoro e premi. Vi aspettiamo numerosi”.

Canosa

Alcune notizie su Canosa Sannita: Canosa Sannita è un piccolo comune della provincia di Chieti, in Abruzzo. Rinomata per la produzione di vino e olio di oliva. Ottima meta per coloro che vogliono conciliare sia il mare che la montagna. Fa parte dell’Unione dei comuni della Marrucina ed è totalmente immersa nella natura, in uno scenario naturalistico con panorami mozzafiato. Le sue origini sono molto antiche ma incerte, secondo alcuni studiosi risalgono al IX secolo, in merito tra i possedimenti abbaziali del vescovo di Chieti. Simbolo del paese è la Chiesa Parrocchiale di San Filippo e Giacomo. Si presenta con un campanile staccato dal resto della chiesa con una forma quadrangolare. Al centro di Canosa Sannita vi è il Museo della pace e della guerra, dove si possono trovare reperti di guerra rinvenuti dopo lo scontro del 1943 con i nazisti. Il borgo è inoltre arricchito dalla presenza di ristoranti e piccole trattorie che propongono una cucina tipica locale abruzzese. Inoltre, viene segnalata la presenza di alcune botteghe e piccoli negozi che offrono la possibilità di acquistare prodotti locali legati all’enogastronomia e all’artigianato. A pochi Km di distanza, assolutamente da non perdere sono le Chicurummelle, grotte naturali in passato utilizzate come nascondiglio dai briganti. Oltre alle feste patronali dedicate al protettore del paese, che si celebrano il Primo Maggio in onore dei Santi Filippo e Giacomo, i canosini usano rendere omaggio anche al Santo protettore degli animali, Sant’Antonio. Ogni anno in concomitanza del 17 Gennaio, i canosini si preparano a festeggiare con la sfilata di carri con addobbi che ricostruiscono la vita del Santo più volte tentato dal Demonio. A Canosa Sannita è usanza festeggiare da centinaia di anni anche San Rocco ad agosto, a cui i canosini sono molto devoti e chiedono protezione sul lavoro e sul raccolto.

voolantino Canosaregolamento Canosa

Utenti
130
Articoli
480
Visite agli articoli
6869405