..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2019 da Facebook
  • LOGO CORRILABRUZZO2 2
  • 2022 05 01 San Salvo Testata
  • Video dalle Pagine Facebook
  • 1987

AMATRICE CONFIGNO

AUTORE BRUNO D’ALESSIO

Voglio cogliere l’occasione per inviare un grazie di cuore a quanti- da ogni parte d’Italia – mi hanno invitato in questi mesi ad offrire una testimonianza sulle tristi vicende del sisma di Amatrice e per parlare della nostra Corsa Internazionale   su strada, giunta ormai al 40° anno e ribattezzata come “ l’edizione della rinascita”.

1

Dappertutto sono stato ben accolto e in ogni occasione ho ricevuto offerte - piccole o grandi non importa- da destinare alla ricostruzione della nostra amata città o a sostenere il Comitato Organizzatore della manifestazione che mi onoro di rappresentare.

2

A questo proposito è un piacere citare i nomi degli amici per gli eventi a cui ho presenziato: Claudio Piana a Pettinengo; Graziano Ferlora a Trieste e in Slovenia; Andrea Grigio ad Albignasego; Luigi Zanon a Povigliano Veneto; Marco Busto a Gubbio; Maurizio Di Pietro a Cereseto di Alessandria; Donato Sportiello a Settimo Torinese; Marcello Casasanta che ha riunito tutti i Presidenti dell’Abruzzo per una speciale serata di gala ed infine Giancarlo Romiti che attraverso la maratona di Firenze ha preteso di pagare i costi delle stupende medaglie che consegneremo ai partecipanti della prossima edizione.

3

Grazie a tutti

Noi vogliamo ringraziare la SORGENTE e il suo presidente TOMMASO GIOVANNANGELO per aver spostato la SCARPINATA FARESE a

SABATO MATTINA DEL 19 AGOSTO .

Sabato mattina tutti a FARA SAN MARTINO per una scarpinata mattiniera poi domenica AMATRICE

APPUNTI DI CORSA 3° (9/06/2017).

Autore: D. Faieta (Pod. Alternativa)

Classifiche aggiornate alla Notturna di Chieti, nella classifica TOP-TEN della Generale Adulti troviamo in 1° posizione A. Rapino, seguono A. Bucci, F. Di Clemente, M. Casasanta, A. Cursio, N. DI Lanzo, A. Ramundi, A. Martino, C. Michelli, infine in decima posizione entra la Top Presidente.... Bersaglieri Pescara M. Monticelli.

ch1

In questa speciale classifica troviamo: 1 Runners Ripa, 2 Runners Pescara, 1 Atletica Solidale, 2 atleti della Runners Chieti, 2 atleti dell’Atletica Rapino e 1 dei Bersaglieri Pescara. Classifica TOP_TEN Società Adulti, in prima posizione i Runners Chieti, riprendono la 2° piazza i Tocco Runners, seguono Runners Pescara, Atletica Rapino, Podistica Cepagatti, Tribù Frentana, Lupi D’Abruzzo e Nuova Atletica Montesilvano.

ch2

Classifica Top-Ten Generale Giovani, primi M. DI Ciano e R. Di Lizio, seguono G. Di Lizio, Bicetti, Lufrano Vittorio e Cristiana, D. D’Anteo, D. Capuzzi, S. Di Clemente e G. Gianvittorio. Classifica Società ragazzi, in primissima posizione passano I Runners Ripa, L’Atletica Rapino, Runners Chieti, Runners Pescara, Lupi D'Abruzzo, Podistica Alternativa, Podistica Cepagatti, La Sorgente, Magic Runners Tagliacozzo, chiude la classifica la Tribù Frentana.

ch3

Classifica di Categorie Femminili, riportiamo le prime: F16 Lufrano Gloria, F23 F. Martino sale sul gradino più alto a scapito M. Bellanza, F30 M. Melchiorre, F35 N. Di Lanzo, E. DI Tommaso prende la prima piazza, F45 B. Spadaccini, F50 M. Monticelli, F55 S. Nubia, F60 G. Corradetti, F65 R. DI Pasquale e F70 A. Orsini. Classifica di categoria Maschile: M16 E. Marrongelli; M23 U. D’Agostino; M30 F. Pavone; M35 N. Di Francesco; M40 A. Bucci, M45 M. Lamiri; nella M50 M. Aceto; M55 G. Placido; M60 Bianchi Benito Mauro; nella M65 F. Di Tommaso; M70 A, Magnacca, M75 prima piazza per D'Alanno Gabriele; M80 D. Memoria. Prossimo aggiornamento, Venerdì 23 Giugno.

ch4

LE STRADE DEL VINO

di Martina Tucci (ASD Il Ponticello)

Sabato 17 Giugno 2017 l’Asd Il Ponticello vi invita a partecipare alla 2^edizione de “Le Strade del Vino”, gara oro 50 punti nel circuito Corrilabruzzo, 20 punti Uisp, patrocinata dal Comune di Ortona, con l’alto patrocinio della Regione Abruzzo e omologata Acsi. Il ritrovo degli atleti è previsto per le 16.00, mentre alle 17.30 si darà il via alle gare riservate alle categorie giovanili. Alle ore 18.30 partirà la gara competitiva e non competitiva. La gara si sviluppa in 9.8Km da percorrere su strade e sentieri sterrati (solo in minima parte asfaltate) tra i vigneti sconfinati e i paesaggi rurali caratteristici del “Quartiere del Vino” di Ortona, regalandoci scenari da sogno. La gara non competitiva è di 5.8Km.

1

Il percorso del 2016 è stato rimaneggiato e ampliato in modo da completare la gara in soli 3 giri anziché 4. L’organizzazione anche quest’anno può godere del contributo delle migliori cantine abruzzesi ma non solo: Costa Crociere, Lisciani, Iper, La Molisana sono solo alcune delle realtà che hanno deciso di sostenerci in occasione dell’evento. Tantissimi premi per tutte le categorie tra cui l’immancabile Trofeo “Memorial Teodoro Pasquale” che verrà assegnato al primo classificato della categoria M16.

2

Tantissimi altri atleti verranno premiati e le sorprese non mancheranno. Un pacco gara che non teme rivali (garantito ai primi 500 iscritti): 2Kg di pasta, 2 bottiglie di vino Doc, un biglietto della lotteria riservata ai soli atleti per vincere una crociera nel Mediterraneo per 2 persone (European Championship Running On Board 2017) e tante altre sorprese tutte da scoprire. Saranno garantiti i seguenti servizi: bar, spogliatoio femminile, pronto soccorso, rifornimenti lungo il percorso e un rinfrescante ristoro post-gara.

3

La novità 2017 è il Pasta Party ceci e vongole, accompagnato da tantissimi dolci e ovviamente ottimo vino. Incluso nel pacco gara anche un buono pasta party gratuito per ogni atleta. Durante tutta la competizione un drone sorvolerà i cieli di Villa San Tommaso per regalarci meravigliose vedute dall’alto. Che altro dire? Una giornata da non perdere all’insegna dello sport e del divertimento. L’Asd Il Ponticello vi aspetta!

CORRO O CAMMINO?

AUTORE: GIANNI ROVEDA (Runners Tordino)

Negli anni passati abbiamo visto un cambiamento dello spirito con cui si affrontano le tappe dei circuiti podistici, sempre più sbilanciate vero l’agonismo, a volte esasperato, e con un occhio di favore alla competizione. In qualche caso abbiamo visto affiancarsi all’evento le cosiddette “camminate non competitive”, create più per dare un contorno all’evento principale che con un intento o uno scopo. Da qualche anno la cultura del wellness si è diffusa a macchia d’olio ed il mondo del podismo amatoriale, forse troppo chiuso in se stesso, è sembrato non accorgersi che molte persone avevano l’esigenza di macinare qualche km all’aperto. I più intraprendenti e volonterosi si sono rivolti al nordic walking, ma moltissimi altri, in maniera non organizzata, si sono semplicemente ritrovati a camminare.

ART3 4

Dapprima in gruppetti di amici, poi in gruppi più grandi, fino ad arrivare a veri e propri gruppi organizzati. Cominciano a nascere le prime camminate organizzate, attraverso cui condividere una esperienza, incoraggiarsi ad essere costanti, darsi un obiettivo e promuovere uno spirito di gruppo che si è mantenuto scevro da rivalità e competizione.

Utenti
130
Articoli
426
Visite agli articoli
6148396