..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2018 Logo Insieme
  • 2019 da Facebook
  • Babbi Natale in fuga testata
  • 2019 12 15 Casalbordino Testata
  • Video dalle Pagine Facebook
  • 29 dicembre 2019 - Petacciato
  • 15 dicembre 2019 - Casalbordino

Calma… sei in Abruzzo !

di Daniela Montalbano (ASD Cammina con Noi)

Dalla lungimiranza dei dirigenti del Corrilabruzzo e dalla passione delle ASD Cammina con noi e sentiero del qi che promuovono la pratica del Nordic Walking, nasce ,all’interno del circuito podistico Corrilabruzzo,Camminalabruzzo 1° circuito sportivo integralmente dedicato al cammino

calma caramanico

1° campionato regionale in Abruzzo di Nordic walking,la nuova disciplina che vanta un numero di proseliti sempre più ampio. Con questo circuito si vuole sottolineare la valenza dell’attività sportiva nella costruzione di uno stile di vita sano. Lo sport non solo aggiunge anni alla nostra vita…ma soprattutto aggiunge vita ai nostri anni. Siamo in Abruzzo è abbiamo 2.700 possibilità di farci del bene camminando: sono 2.700 i km di sentieri montani nel Centro Abruzzo. Podisti e walkers insieme per un solo obiettivo: incentivare la pratica dello sport ….lo sport per tutti. Per il primo anno le tappe previste sono 8: in comune hanno la bellezza dei luoghi e una natura ancora incontaminata. Si vuole portare la camminata allenante al rango di attività sportiva, promuovere un corretto stile di vita e valorizzare i territori minori della regione più verde d’Europa. Dopo i tristi accadimenti e le difficoltà della nostra regione,siamo convinti che il binomio sport e territorio possa aiutare il rilancio delle nostre realtà . Ogni tappa prevede un sentiero ben individuato tra la natura e i borghi, un circuito famiglie , la visita ad un bene culturale e la degustazione di prodotti tipici. Camminare per ammirare con calma le meraviglie dei nostri borghi.. Lo sport è un grande veicolo per la promozione del territorio .

Abruzzo …devi amarlo con calma!

Grande apertura per il camminalabruzzo.

La prima tappa è il 7 Maggio alle ore 11,30 a Caramanico Terme. Competizione sportiva ,visita esperienziale al borgo, degustazione di birre artigianali dolci tipici, mieli pluripremiati e il pranzo tutto abruzzese dell’hotel Pescofalcone. Apertura del museo faunistico. Grazie alla sinergia tra amministrazione locale e il testimonial Majambiente potremo godere dell’apertura di questo importante museo faunistico e per le famiglie è a disposizione il parco avventura nel parco “il pisciarello”. Camminalabruzzo per amare l’Abruzzo.

Il Percorso creato da “Cammina con noi” per i walkers e nordic walkers è il recupero della vecchia via che collegava Caramanico Terme fino al 1923,anno in cui viene costruito il ponte sull’Orfento. Si Parte dal cuore del borgo, ne si apprezza la particolarità e la bellezza e poi si prosegue tra ponti sulle cascate naturali,antichi mulini e caprette al pascolo….Camminalabruzzo è Abruzzo autentico.

                                                                                                            

INSIEME …UN PASSO IMPORTANTE

di CORRILABRUZZO corri e cammina con noi & ASD CORRILABRUZZO

Spesso nella vita come nello sport occorre avere la capacità di fare un PASSO INDIETRO.

Serve per riavvolgere il nastro e rivedere la storia daccapo , per permettere di riconsiderare le proprie posizioni, per riavvicinarsi ad altri lasciati lungo il percorso, per dare esempio ai giovani, SERVE PER CRESCERE.

LogoNEUTRO

Ci siamo incontrati una sera , FRANCESCO DI CRESCENZO, ERVANA CETRANO ,ROCCO MARCUCCI, SETTA FABIO, GIOVANNI CINALLI, MARIO ARCIERI, ROBERTO DI GIOVANNI, GIOVANNI PANSINI ,MARCELLO CASASANTA, ATTILIO DI BOSCIO MICHELE MURATORE FIORENZO DI CIANO c’era anche la signora Marcucci , ROSARIA DI NARDO.

Abbiamo parlato, scherzato e non ci è voluto molto per mettersi d’accordo, quando si vuole stare insieme.

“Du Rustell” , hanno profumato un passo importante che tende a UNIRE le due anime del CORRILABRUZZO che 5 anni fa si sono separate.

Per ora faremo un percorso insieme , 32 MANIFESTAZIONI saranno valide per entrambi CORRILABRUZZO.

Abbiamo unito i due loghi con la scritta INSIEME, che è la parola che speriamo in un futuro non molto lontano possa unire tutti.

In Abruzzo ad oggi si contano 11 circuiti podistici , se si vuole veramente stare insieme CI SI RIESCE .

PRETUZIANA 110 CON LODE

di Mariateresa Picciani ( Podistica Alternativa)

Per capire la Pretuziana bisogna arrivare la mattina del 1 MAGGIO alle ORE 8. A quell’ora la piazza già comincia a tremare per il calpestio incessante degli AMATORI TERAMO, super impegnati nel costruire tutta la scenografia della Pretuziana.

Ore 9 la piazza quasi piena. Il Rosso del gruppo UNIVERSITA’ di TERAMO predomina con oltre 300 iscritti. Tanti ancora i teramani che vogliono iscriversi alla non competitiva, purtroppo le iscrizioni sono state chiuse ieri, i chip sono finiti, e 200 persone parteciperanno senza vedere il loro nome nell’elenco degli arrivati. Pur di esserci si sopporta anche questo. Ore 9 e 30 la marea umana di 1300 persone si appresta a partire per la 5 km non competitiva. Si corre si cammina si marcia, ognuno a modo suo ha voluto esserci in questa splendida cornice di sport. Nel frattempo comincia lo spettacolo, 900 ragazzi riempiono la piazza, fatti accomodare lungo il sagrato.

1

Tutti con la pettorina e cappellino, cantano ballano saltano un vero spettacolo, un vero divertimento per loro . Alle 10 e 30 tocca a loro. Una classe alla volta, dalla prima elementare alla quinta elementare, vengono accompagnati dagli organizzatori sotto l’arco di partenza. Loro molto educati attendono pazienti il loro turno per far esplodere la loro gioia e correre. Partono, prima camminando e poi piano piano si accelera, arriveranno tutti stravolti ma soddisfatti.

Poi è il turno delle medie, la corsa è più lunga, ma la voglia di correre non manca e si dà il massimo pur di arrivare. Questa volta si vince e si perde ma rimane imperativo L’IMPORTANTE E’ ESSERCI

CORRILABRUZZO LA STORIA

Premessa.

Marcello Casasanta

ABRUZZO TERRA DI CIRCUITI

La ASD CORRILABRUZZO nata nel 2011, (che coordina il CORRILABRUZZO) ogni anno svolge il proprio RUOLO gratuitamente sotto EGIDA e patrocinio di ENTI O Federazione che ci stanno vicini, in un progetto a 360 gradi.

Noi non siamo storia, ma siamo un gruppo di giovani che vuole continuare la storia del CORRILABRUZZO

1

Mi permetto solamente di dire ( perché vissuto personalmente) che un ruolo importante nello sviluppo del Corrilabruzzo lo ha avuto Federico Violante il quale ha dato al CORRILABRUZZO regole e soprattutto novità tecnologiche che gli hanno permesso di fare un salto di qualità.

Il Direttivo crede che CORRILABRUZZO debba tornare alle ORIGINI con una federazione “consona ” e gli EPS che lavorano in sintonia tra loro, e trovare in esso stimoli che ESULANO DAL PORTARE ATLETI ALLE GARE, ma siano veicolo per far avvicinare i giovani alla atletica leggera con stimolo alle società di organizzare più per i Giovani, tutelare la salute degli amanti della corsa, fare solidarietà VERA, e PROMUOVERE IL NOSTRO MAGICO ABRUZZO .  

2

Allora e forse solo allora l’Abruzzo tornerà a essere solo terra di vini e non terra di circuiti.

Pietro Barbierato ha inviato un FAX IL   15-2 2011 quando c’era già aria di scissione, ecco a voi quanto aveva scritto

www.corrilabruzzo.it  CF.91127730686

2017 Adi Apicoltura 2017 Agriverde   2019 logo le magnolie150100  2017 DAlessandro   2017 Di Renzo Pubblicita96
2017 ENDU 2017 Giosport96 2017 NS Bandiere 2017 Spinelli 2017 Rioverde1

 

2018 08 23 Muro Corrilabruzzo

Utenti
130
Articoli
345
Visite agli articoli
4769499