..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2019 da Facebook
  • LOGO CORRILABRUZZO2 2
  • 2022 05 01 San Salvo Testata
  • Video dalle Pagine Facebook
  • 10° Trofeo dell'Angelo - 30 luglio 2022 - Città Sant'Angelo

Stracongiunti

Di Nubia Stella

Il 24 settembre a Congiunti, una frazione di Collecorvino, si svolgerà la “Stracongiunti”, gara iscritta al circuito Corrilabruzzo e Uisp. Dedicata a Francesco Contini, 1° presidente dell’atletica Val Tavo da lui fondata nel 1981, venuto a mancare due anni fa causa Covid. Ritrovo ore 15,00 nel parco comunale di Congiunti. Partenze gare giovanili ore 16,00, che celebreranno il memorial “Franco Mantini” Partenza competitiva e non competitiva ore 17,00. Quota di iscrizione 8€ competitiva; 4€ non competitiva e ragazzi 2€. Il percorso è misto, 11km, valido per il campionato regionale Uisp

panorama Congiunti

Il pacco gara prevede una maglietta tecnica, 1 bottiglia di vino, un pacco di pasta, in più sarà incluso anche il pacco ristoro, che comprende una bottiglietta di acqua 1 mela e una merendina. La serata sarà allietata da musica dal vivo con il gruppo” L’Angelo e i Birbanti”. Ci saranno stand gastronomici (birra, salsicce, arrosticini), per concludere la serata in compagnia a ritmo di musica. Per altre info, consultare il volantino.

Stracongiunti volantinomaglia Stracongiunti

 

Alcune notizie storiche e geografiche: Collecorvino è un comune in provincia di Pescara, situato in una zona collinare presso il fiume Tavo. Le origini del paese sono da far risalire all’epoca longobarda quando venne posseduto da Corbino di Alderamo, che diede il suo nome al paese. La prima menzione risale all’853 e nel 1166 appartenne al conte di Loreto poi ai D’Aquino e infine ai Valois. Collecorvino rappresenta una meta ideale per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna della natura, del benessere e del relax. La località è immersa tra il verde delle colline ed il mare, conferendogli un’immagine incantevole ed una vista suggestiva. Per i buongustai e gli amanti della tradizione non si può non assaggiare il famoso piatto “pipindune e ove” al quale è dedicato anche una sagra. Si tratta di un piatto tipico della cucina locale di uova strapazzate con peperoni fritti al quale si accompagnano anche i maccheroni alla trescatora, le tajarille e ceci e infine la tagliata di maialino e vitello. (Tratto da Yes Abruzzo). L’Asd Atletica Val Tavo, vi invita a partecipare numerosi alla gara e a divertirvi con la musica dal vivo.

Utenti
130
Articoli
422
Visite agli articoli
6089573