ISCRIZIONI ON-LINE GARE DEL 17.08 San Pio - 18.08 Alanno - 19.08 Fara - 19.08 Villalago

logocorrilabruzzo01

2016 LogoCorrilabruzzoA

  • 2017 Logo Insieme Sempre
  • 2017 08 24 Sulmona Banner
  • 2017 08 25 Crecchio Banner
  • 2017 08 27 Civitella Banner
  • 2017 08 27 Ortona Banner
  • 24 agosto 2017 - Sulmona
  • 25 agosto 2017 - Crecchio
  • 26 agosto 2017 - Voltigno
  • 27 agosto 2017 - Ortona

Tre giri...Oltre la gara

Autore Mariateresa Picciani (Podistica Alternativa)

La Tre Giri di Rapino ha insegnato molto a noi podisti.

Racchiude in sé l'anima i sogni gli obiettivi del nostro correre. Grazie Atletica Rapino per ieri ma soprattutto per i tuoi 29 anni di attività.

Seconda edizione importante per la condivisione con "Progetto Noemi", all'associazione sono stati donati 300€, piccolo ma reale e concreto aiuto affiancato anche dalla vendita delle magliette. Molto commovente e anche incisivo, è stato l'intervento del papà di Noemi, che ci ha voluto ricordare tutti e 130 i bambini che come la sua piccola hanno bisogno di assistenza H 24.

foto3

Proprio i bimbi sono il motore di questa mitica società, durante la sua onorata "carriera " ne ha fatti correre tanti e tantissimi ne ha fatti correre ieri facendogli assaporare il gusto della gara. Un episodio per tutti la panterina Sara Sorgini di Fossacesia che dà filo da torcere ai maschietti e fra questi Matteo Collecchio abituato alle vittorie, la guarda stupito e pare dire: "Ma che mi vò superá???. I ragazzi hanno avuto un'attenzione a 360 °, il percorso, il pacco gara, il ristoro, e le "super" coppe, grazie Fiorenzo!!! Sei unico!

Andiamo alla gara dei "grandi"

È iniziata con la consegna di una bellissima divisa Giosport a Armando Di Ciano testimonial del settore giovanile del Corrilabruzzo.

foto1

Poi il momento ludico della pesata su suggerimento di Alberto Trippitelli della Podistica Cepagatti, è nata l'idea di creare una categoria a parte degli over 90kg maschili, grazie a questa insolita iniziativa abbiamo assistito al ritorno di un super massimo, per stazza e simpatia, di Antonio Colalongo che ha iniziato la sua avventura con l'obbiettivo di scendere sotto i 90.Ti aspettiamo prossimo anno Antonio! Ecco la mitica classifica:1° Mario Picciani, 2°Iannone Pasquale, 3° Alessio Marinelli, entrambi della Tribù Frentana, 4° Laneve Valentino della Bussi Runners e 5° lui ...Il più over Antonio Colalongo della Podistica Cepagatti. Un grazie a tutti per la loro disponibilità e per la loro ironia.

La TreGiri è stata anche la terza tappa del Camminalabruzzo, c'è stata la vittoria del gruppo " Il Sentiero del Qi" di San Salvo seguito a pari merito da Walking di Cupello e Majella Walking. Il lavoro da fare per quanto riguarda questa disciplina è ancora lungo ma come dice la nostra Daniela Montalbano "stiamo scrivendo la Storia".

E adesso la Gara, Tre Giri impegnativi, tosti, da gestire con intelligenza, si decideva tutto in salita. Su tutti la spunta l'inossidabile Alberico Di Cecco su Bisogno Alessio Passologico e terzo D'Alberto Diego, vittoria al femminile di Di Donato Simona seguita da Spadaccini Barbara entrambe della Runner Chieti e terza Di Prinzio Sarà della Runners Ripa. Il podio dei gruppi è composto da 1°Runners Chieti seguita dai Runners Pescara e terzo posto i Runners Ripa quarti a pari merito I Lupi D’Abruzzo e Podistica Cepagatti.

Ottimi i ristori sul percorso con acqua a volontà e rinfrescanti doccette, una curiosità, hai ristori ho notato anche tanti ex bambini della giovanile di Rapino, quando si dice una società che ha fatto e continua a fare scuola.

 

A fine gara gli atleti hanno potuto usufruire di spogliatoi, docce e pasta party particolari importanti per poter concludere una serata in relax e serenità.

Il presidente Luigi Fosco emozionato ha ringraziato tutti ma soprattutto è a lui vi uniamo volentieri il team leader della manifestazione Fiorenzo Di Ciano.

Prossimo anno prossima sfida, chissà cosa avranno in serbo i ragazzi di Rapino per il loro Trentennale, avete capito bene trent'anni di onorata carriera nel mondo del podismo su strada .......Al prossimo anno dunque, forza ragazzi!!!!

CORRERE SULLE ORME DI SAN FRANCESCO 2018

di Antonio Valentini (Il Crampo)

E’ un evento aperto a tutti, i principi fondamentali sono:

1 Gratuità, Spirito di servizio, solidarietà verso i più bisognosi;

2 Raccolta fondi per la Missione creata dai frati dell’ Ofmc della Provincia Abruzzese in Burkina Faso;

3 No Politica;

4 No scopo di Lucro.

Tutte le donne e gli uomini di buona volontà sono chiamati ad aderire a questo progetto.

fra1

"Correre Sulle orme di S. Francesco" è un percorso a tappe di circa 200 km di corsa e camminata non agonistica con partenza dal Santuario del Miracolo Eucaristico di Lanciano, presso il Convento dell’ Ofmc il giovedì 03 maggio 2018 e con arrivo al Sacro Convento di San Francesco in Assisi domenica 06 maggio 2018 strutturato in 4 tappe con arrivi in base alle strutture presenti sul territorio, nei Conventi dei frati dell' Ofmc o altre strutture disponibili.

fra3

Nel corso delle tappe chiunque può partecipare secondo le proprie capacità unendosi lungo il percorso della tappa scelta versando una quota minima d’iscrizione, la quota da versare avendo la finalità di un offerta pro Burkina Faso, in tutta libertà può essere superiore alla quota prestabilita per l’acquisto del pettorale, tale quota d’iscrizione dedotte le spese di gestione dell’evento verrà nella parte rimanente devoluta totalmente in beneficenza alla missione in Burkina Faso.

fra4

TAPPE:

1 partenza giovedì 03/05/18 dal Santuario del Miracolo Eucaristico di Lanciano (CH), arrivo giovedì 03/05/18 presso il Convento San Antonio di Pescara;

2 partenza venerdì 04/05/18 dal Santuario del Volto Santo di Manoppello (PE), arrivo venerdì 04/05/18 presso il Convento San Francesco di Castelvecchio Subequo (AQ);

3 partenza sabato 05/05/18 dal Convento San Francesco di Castelvecchio Subequo (AQ), arrivo sabato 05/05/18 presso il Convento San Pio X l’Aquila;

4 partenza domenica 06/05/18 da Foligno (PG) arrivo domenica 06/05/18 presso il Sacro Convento di San Francesco d’Assisi.

fra5

LA NOSTRA PRIMA VOLTA

Francesco Di Clemente (Runners Ripa)

Oggi al risveglio, in una calda mattina di luglio, mi tornano immediatamente alla mente i tanti bei momenti vissuti nella giornata di ieri, giorno della prima CorriRipa, il primo evento nel quale la nostra piccola società di ragazzi ed amatori si è cimentata nella organizzazione di una gara adulti. Tanti timori, tanto lavoro, tanta attenzione, tanta dedizione, giorni intensi che ci portano oggi a poter affermare “buona la prima!” e non tanto per autoreferenzialissimo, ma proprio perché questa è stata la sintesi dei commenti che abbiamo ricevuto a caldo, tra ieri sera e questa mattina. Il lavoro ininterrotto e attento del nostro presidente Graziano Di Lizio e dei volontari che hanno collaborato con lui ha prodotto ciò che tutti speravamo, una buona base di partenza per poter crescere e migliorare negli anni con una manifestazione appena nata, ma già capace di sognare. Il ringraziamento della società va in primis agli atleti ed ai bambini che ieri hanno reso possibile tutto questo e ad ognuno dei tanti che, in differenti contesti, ha messo il cuore nel proprio lavoro. Il nostro doppio desiderio era far conoscere il podismo a Ripa Teatina e Ripa Teatina ai podisti, oggi possiamo dire che il primo, grande passo è stato fatto e ci sentiamo di dire a tutti voi “alla prossima!”.

r1

r2

GO! 13Km Coraggiosa e Fantastica

di Marcello Casasanta

Sabato sotto il sole cocente si sono svolte 3 gare in Abruzzo, e in 200 abbiamo corso alla seconda edizione di GO 13.

Tredici km di velocità nella piana di Onna dove il terremoto distrusse gran parte del suo abitato. La partenza c’è stata alla Area Mundial, un centro sportivo dove per tutta la giornata si sono svolte tantissime attività sportive. Percorso tra le campagne aquilane su un percorso sterrato al punto giusto per correre liberamente. Tutto filato liscio tranne quando cominciamo le premiazioni.

GO131

E veniamo a quanto successo tentando di spiegare quanto riportato dal comunicato ACSI

Succede anche questo, forse spesso nessuno se ne accorge, alcune volte si fa finta, altre volte, non si ha il coraggio come cita Amedeo Mazzocchetti sui social “finalmente qualcuno ha avuto il coraggio di squalificarlo”.

Ebbene sì, ci è voluto coraggio, ma c’è stato molto da riflettere, solo da verificare tutti i passaggi in maniera chiara e verificabile.

GO132

Claudio Mizii ha ritirato nella gara di GO 13 due pettorali, il pettorale 40 intestato a Claudio Mizii società ASD 361 e pettorale 39 intestato a Di Persio Marisa società ASD 361.

L’atleta ha corso la gara con due chip addosso di cui il pettorale con chip 39 nascosto alla vista del giudice. La gara comincia all’arrivo il pettorale 39 impiega 37 centesimi in meno del pettorale 40. Visionando il filmato si nota che è transitato una sola persona. Cominciamo le premiazioni e l’atleta in questione chiede ad un atleta della società organizzatrice di ritirare il premio della terza assoluta. A quel punto i giudici si rendono conto che la terza assoluta non era stata alla gara e il terzo posto viene assegnato a Nubia Stella della Podistica San Salvo. Primo posto per Spadaccini Barbara della Runners Chieti secondo posto per Cialfi Daniela della Atletica Abruzzo L’Aquila. Al maschile vittoria di Di Gregorio Roberto della Tivoli Marathon secondo posto per Bucci Antonio della Tocco Runners e terzo posto per Lo Re Corrado di Noi Pochi Intimi

L’ACSI ci tiene a precisare che l’atleta non verrà più fatto gareggiare nelle gare omologate ACSI, non può intervenire sulla squalifica da tutte le gare in quanto l’ente di promozione al quale l’atleta è iscritto con la sua società non è ACSI.

Come Corrilabruzzo ringraziamo ACSI presieduta da Alfredo Pellecchia e il giudice arbitro Fiorenzo Di Ciano per avere rapidissimamente squalificato l’atleta.

GO134

Ci aspettano a Rapino il 22 luglio per la gara podistica TREGIRI organizzata in maniera impeccabile dalla Atletica Rapino per festeggiare lo sport quello con la S maiuscola.

GO134

www.corrilabruzzo.it  CF.91127730686

2017 Adi Apicoltura 2017 Agriverde   2017 Caffe Gemelli  2017 DAlessandro   2017 Di Renzo Pubblicita96  
2017 ENDU 2017 Giosport96 2017 NS Bandiere 2017 Spinelli 2017 Rioverde1 2017 Decathlon3

 

2017 Muro CorrilabruzzoNEW

Utenti
121
Articoli
164
Visite agli articoli
2563302