..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2018 Logo Insieme
  • 2019 da Facebook
  • Babbi Natale in fuga testata
  • 2019 12 15 Casalbordino Testata
  • Video dalle Pagine Facebook
  • 29 dicembre 2019 - Petacciato
  • 15 dicembre 2019 - Casalbordino

6 ORE DI MONTESILVANO, Sabato 21 Gennaio 2017

Di Maurizio Tucci (U.S. Acli Marathon Chieti)

Rieccoci…dopo tanta neve, mancanza di corrente elettrica, di riscaldamento, dopo tanti giorni di isolamento, disagi, tragedie e difficoltà estreme giunge provvidenziale la prima vera competizione del nuovo anno presso il rinovato stadio comunale di Montesilvano. E pazienza se parliamo di una 6 ore, a cui fanno compagnia la ½ Marathon e la Maratona percorrendo innumerevoli volte un circuito di circa 1300 metri sia all’interno che all’esterno della pista di atletica. Si corre finalmente, ognuno verso il suo obiettivo chilometrico ma sempre a stretto contatto di gomito dato che le curve di uscita ed entrata all’interno dello stadio sono veramente strette…il freddo intenso ci toglie il respiro giro dopo giro, per fortuna che la completa assenza del traffico e l’immancabile ristoro ad ogni passaggio sotto la Finish Line ci ricompensano dei tanti sacrifici che stiamo sostenendo. Uno, due, quindici, ventisette, chissà quanti giri avremo percorso in realtà….la stanchezza inizia a farsi sentire, la leggi sul volto di chi ti precede…di chi ti segue…degli spettatori, i riflettori si accendono, la nebbiolina inizia a scendere mentre Domenico Barbierato e Marco Bonfiglio concludono già le loro fatiche della mezza e della maratona rispettivamente in 01:19:34 ed in 02:49:53… Un silenzio irreale a tratti invade la scena, siamo tutti ancora scossi dalla calamità che ha colpito la vicina Rigopiano….sperando in un ennesimo miracolo….poi ci si sveglia dal torpore con una pausa decisamente più lunga al banco del ristoro per reintegrare energie preziose, camminiamo magari anche un giro intero pur di non mollare, quindi il provvidenziale cambio di abbigliamento tecnico… un altro sorso di acqua e si continua ancora, il bello della 6 ore si evidenzia nella compagnia del gruppo che non ti lascia mai da solo, si sorpassa e si viene sorpassati di continuo facendo ancora più confusione nei reali giri percorsi….E’ ormai buio, solo l’illuminazione pubblica a far da cornice ai veri eroi di questa giornata….Stefano Velatta ed Elide Del Sindaco aggrediscono poi gli ultimi secondi consentiti dal cronometro della 6 ORE chiudendola rispettivamente in 82038 e 67917 metri….seguiti da tanti altri appassionati che si sono egualmente massacrati di fatiche…

 

IL CAMMINO IN INVERNO SI CHIAMA.. CIASPOLATA

di Daniela Montalbano (ASD Cammina con noi)

Ciaspolata: il meraviglioso camminare in inverno!

Con ai piedi le racchette da neve(ciaspole) si volteggia sulla neve immersi nel silenzio. ovattato del bianco candore. i cammini ci portano in contatto con la natura,ma con la ciaspolata la natura ci avvolge completamente .
DCIM101MEDIA

rsz dscn2792

Il winther nordic walking ci trasporta in una atmosfera fiabesca: la luce penetra i fiocchi di neve e gli alberi imbiancati diventano personaggi di una storia .le moderne racchette sono dotate di ramponcini. Questo ci permette di camminare in luoghi lontani dalle mete invernali straconosciute e di battere nuove piste. Ciaspolare, ossia camminare sulla neve, non è un’attività sportiva, ma ha benefici potentissimi sulla nostra salute fisica e spirituale anche se i benefici per il corpo e per la mente sono evidenti. Camminare sul manto nevoso dove le sole tracce che vediamo sono animali è il più potente degli antistress. La fatica è notevole, parliamo di un incremento del 40/50% in più rispetto alla camminata naturale.

AL VIA IL CORRILABRUZZO 2017

di Gianni Roveda (Runners Tordino ) e Marcello Casasanta (Atletica Solidale)

Si è svolta ieri nella meravigliosa cornice naturale dello Sporting Club TeaTerno la presentazione ufficiale del calendario Corrilabruzzo 2017, giunto alla sua ventisettesima edizione: un evento dal sapore familiare e conviviale, officiato dal presidente onorario Rocco Marcucci alla presenza dei rappresentanti della maggioranza delle società organizzatrici. Una edizione che vede numerose novità, strutturali, organizzative e di finalità. La volontà del CORRILABRUZZO è quella di spostare progressivamente la barra in una direzione orientata ad un agonismo meno esasperato, in favore della promozione della corsa come strumento di salute e benessere e delle manifestazioni agonistiche come momento aggregante e di promozione sociale e del territorio.

1 assolito

Il primo passo è stato quello di favorire la partecipazione al calendario aprendo a tutte le società, cercando di svincolare dagli obblighi organizzativi, spesso ritenuti vessatori, e permettere anche a manifestazioni con meno risorse di inserirsi nel calendario con la speranza di iniziare con CORRILABRUZZO un percorso di crescita. Le gare saranno quindi divise in Oro, Argento e Bronzo, a seconda del tipo di organizzazione scelta, e daranno diritto a diversi punteggi individuali e di squadra.

Presentazione

Sabato 4 Febbraio alle ore 18,30 si terra' presentazione del Calendario Corrilabruzzo 2017, presso il complesso Sportivo Teaterno zona industriale di Chieti Scalo. Indicazioni stradali: uscita Autostrada Pescara Ovest-Chieti, prendere direzione Megalo' dell'asse attrezzato, prendere uscita Salvaiezzi/zona Industriale, seguire poi indicazioni frecce.

Screenshot 2017 02 02 10 19 21

www.corrilabruzzo.it  CF.91127730686

2017 Adi Apicoltura 2017 Agriverde   2019 logo le magnolie150100  2017 DAlessandro   2017 Di Renzo Pubblicita96
2017 ENDU 2017 Giosport96 2017 NS Bandiere 2017 Spinelli 2017 Rioverde1

 

2018 08 23 Muro Corrilabruzzo

Utenti
130
Articoli
342
Visite agli articoli
4761598