..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2018 Logo Insieme
  • 2018 Logo e societa
  • 2018 07 19 Francavilla Testata
  • 2018 07 29 Alanno Testata
  • 2018 08 01 Tagliacozzo Testata
  • 19 luglio 2018 - Francavilla
  • 25 luglio 2018 - Alanno
  • 1 agosto 2018 - Tagliacozzo

La Mezza Della SOLIDARIETA’

Corrilabruzzo PRINT

La Mezza dei Fiori ha compiuto  20 anni.

Sono 20 anni che la gara regala alle persone che hanno difficoltà un sogno, un reale sogno, un contributo vero per andare avanti. Forse non ce ne siamo accorti, ma la mezza dei fiori è nata cosi, per dare un sogno a chi ne ha bisogno.  Ieri non ho visto Massimo Palladini, la persona che  per tanti anni ha sopportato il peso di una organizzazione sempre al top, un grande saluto a lui presente ora dietro le quinte.

1

Il  presidente Domenico Piunti  dell’Avis Sb ha preso le redini della manifestazione e con grande maestria ha confezionato un’organizzazione  di altissimo livello. Vittoria Keniana sia al femminile che al maschile , con Lagat e Kurgat , seconda  e terza posizione per le donne di  Kemboy e Mancini, Dario Santoro e Doriano Bussolotto per gli uomini.

2

Il primo Abruzzese è Di Stefano Mario della GS AVEZZANO classe 1992 e la prima abruzzese invece è Di Prinzio Sara che corre come Fidal per la Atletica Rapino.  Sabato ci sono state le gare dei ragazzi in perfetta sintonia con le regole della federazione che il Corrilabruzzo ha fatto sue. La competizione era solo per categorie RAGAZZI E CADETTI. Siamo fieri,  Avis Sb,  di avervi con noi in questo progetto, e grazie della splendida giornata che ci avete regalato. Corriamo, divertiamoci, facciamo anche i competitivi, vinciamo i premi assegnati alle categorie, ma forse le “prestazioni” individuali teniamole per noi stessi e senza esagerare.

3

Siamo amatori e i veri atleti sono anni luce da noi e soprattutto alcuni numeri ci dicono che i NON COMPETITIVI sono molti di più di noi “competitivi”. Stramilano insegna: 60MILA contro 3000.  La Mezza dei Fiori e in Abruzzo anche la Petruziana di Teramo con 500 competitivi il pomeriggio e 1500 non competitivi la mattina ci insegna molto. Questi sono gli obbiettivi  da raggiungere far fare sport sano al più alto numero possibile di persone. Il sito www.albanesi.it , il più autorevole,  ci dice che la scienza ha dimostrato che dopo 40 anni dobbiamo fare massimo 60 km alla settimana se vogliamo produrre salute, fare di più significa farci male. Passiamo ai numeri  delle gare che non sempre sono fondamentali ma ora sono termometro importante del PROGETTO CORRILABRUZZO 2018. La Mezza dei Fiori e la STRATEATErno  di domenica scorsa hanno numeri in crescita è questo dimostra che la scelta fatta è stata corretta. I numeri sono utili per dare un  valore al  lavoro che serve  per garantire una organizzazione cosi importante. 

4

Tra le tre gare, in totale  1800 partecipanti di cui 1100 nella KM 21, tra arrivati e ritirati. Moltissimi gli abruzzesi presenti nelle due gare, ne contiamo 280 iscritti al CORRILABRUZZO. Un po’  di riposo, la gara di Torricella come comunicato è stata annullata, ci vediamo l’8 aprile alla 24a edizione del CROSS MARE che assegna la maglia di campione regionale, quest’anno ASC. Molti saranno alla MARATONA DI ROMA, tutto il resto della truppa sarà con FRANCESCO DI CRESCENZO. Lui Francesco, presidente emerito del CORRILABRUZZO, è un artefice del progetto 2018. Ci aveva espresso idee e principi che aveva messo in pratica nella sua lunga esperienza e il direttivo tutto li ha fatti propri. Fieri di averlo seguito.

www.corrilabruzzo.it  CF.91127730686

2017 Adi Apicoltura 2017 Agriverde   2017 Caffe Gemelli  2017 DAlessandro   2017 Di Renzo Pubblicita96
2017 ENDU 2017 Giosport96 2017 NS Bandiere 2017 Spinelli 2017 Rioverde1

 

2018 Muro Corrilabruzzo

Utenti
127
Articoli
249
Visite agli articoli
3992773