..................

logocorrilabruzzo01

2018 Logo X Sito

  • 2018 Logo Insieme
  • 2018 Logo e societa
  • 2018 09 23 Pratola Testata
  • 2018 09 30 Sulmona Testata
  • 2018 09 29 Francavilla Testata
  • 2018 10 08 Cologna Spiaggia Testata
  • 23 settembre 2018 - Pratola
  • 30 settembre 2018 - Sulmona
  • 29 settembre 2018 - Francavilla
  • 7 ottobre 2018 - Cologna Spiaggia

MARATONINA 2° ATTO

di Massimo Rongai ( Atletica Cologna Spiaggia)

E veniamo al secondo atto della MARATONINA COLOGNESE che quest’anno vivrà un momento importante della sua storia lunghissima. Come già scritto la gara assegna la maglia di campione regionale fidal di corsa su strada MASTER.  Dopo la affascinante sfida per il titolo  ci attende un finale saporitissimo.

foto 1

Fiore all’occhiello della “Maratonina Colognese” è il “super ristoro” di fine gara, curato nei minimi dettagli da Carlo Quaranta, Biagio Saccomandi e Luciano Di Domenico, coadiuvati, ovviamente, da tante persone che, per l’occasione, danno totale disponibilità per la buona riuscita della manifestazione. Nel  nostro ristoro, ci sono molte delle specialità Abruzzesi, realizzate  con materie prime che i nostri “Chef” selezionano nelle aziende locali e del territorio limitrofo. Un occhio di riguardo anche a chi soffre di qualche allergia alimentare, e possiamo affermare che siamo stati tra i primi a mettere un ristoro esclusivo per i Celiachi ed intolleranti al lattosio.

 foto 2 cologna

Vi aspettiamo tutti per festeggiare insieme

Un saluto da tutta la ATLETICA COLOGNA

foto 3 cologna

La GARA DAI MILLE VOLTI

Marcello Casasanta ( Atletica Solidale)

SEDICI SETTEMBRE va in scena la 4° edizione della Maratonina della Val Tordino, la valle dove  scorre il fiume omonimo. Ne ha fatta di strada in soli 4 anni, e quest’anno una rivoluzione del percorso la renderà ancora più accattivante. La foto è della seconda edizione scattata da Gianni Roveda, ed è stata di buon auspicio per il futuro della manifestazione.

FOTO 1 VAL TORDINO

Quest’anno la Runners Tordino ha deciso di stravolgere completamente il percorso per dare velocità alla gara e far conoscere la meglio il fiume Tordino. Ciò è stato possibile grazie alla amministrazione comunale di Castellato ( il comune di cui Petriccione è frazione) che ha messo in campo tutte le proprie forse per poter svolgere una gara in sicurezza. La partenza è sempre in Via trieste si compie un giro piccolo all’interno della frazione per poi ripassare sotto l’arco di partenza e da li distendersi lungo la val Tordino costeggiando il fiume. 9 km e 400 metri tutti in pianura con una piccola salita di meno di 100 metri alla partenza quando si entra nel paesino.

fo to 2 tordino

Novita assoluta per le nostre gare è NO PLASTICA. Tutto il materiale usato dai piatti ai bicchieri sono fatti di MATERIALE RICICLABILE, a testimonianza che nel piccolo possiamo dare fatti e messaggi importanti per la tutela dell’ambiente.

FOTO 3 VAL TORDINO

All’arrivo come è ormai tradizione insieme al ristoro ci sarà BIRRA GRATIS PER TUTTI, una idea nata per caso ma che poi ha trovato molto  seguito tra i podisti amanti della birra post gara. Per ultimo una chicca istituzionale a partecipare alla gara ci sarà il sindaco di CASTELLALTO che cosi vuole suggellare ancor di più il suo impegno e l’impegno della amministrazione a favore dello sport. Ci vediamo domenica  a Petriccione a 5 minuti da USCITA GIULIANOVA direzione Teramo.

UN’ AMERICANA A PESCARA

di Nubia Stella (Podistica San Salvo)

Buongiorno amici, il nostro viaggio prosegue nella provincia abruzzese….PESCARA, noi tutti la conosciamo e non ha bisogno di presentazione. La bellissima città di Pescara ospita, sabato 15 settembre 2018 ore 19 nello stadio Adriatico, l’8^ edizione di “UN’ AMERICANA A PESCARA” gara podistica su pista in notturna. Particolarità di questa gara è che una parte dei proventi sarà devoluta all’ASSOCIAZIONE APS LIBERAMENTE-servizi alla persona. Oggi giorno, la vita frenetica, il lavoro, i troppi impegni, ci portano a cercare queste associazioni per usufruire dei loro servizi. L’ASSOCIAZIONE APS LIBERAMENTE mette a disposizione un team di professionisti, per migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità, anziani e famiglie; inoltre promuove attività socializzanti, di tempo libero e benessere, come cene, gite, passeggiate, cinema e corsi in genere.

foto 1 pescara

Oggi catturerò la vostra attenzione parlando della “CORSA SU PISTA”: correre all’aria aperta è la cosa più bella che possa esserci per un podista, correre su pista un po' meno, sembra monotono ma in pista si possono fare cose che su strada non si potrebbero fare. Un podista se vuole migliorare la sua performance con l’allenamento deve scendere in pista. Per strada si incontrano auto, bici, buche, semafori, salite. In pista invece ci si preoccupa solo di correre, non ci sono distrazioni, si possono correre le ripetute di 200-400-500-800 e così via con il massimo impegno. Inoltre si possono sfruttare i vantaggi del manto sintetico, in quanto la risposta elastica dei materiali di cui è composta la pista di atletica, consente la spinta dei piedi, esaltandone la reattività, molti podisti invece usano solo le cosce per correre e quindi si stancano subito. Altro elemento importante è che al centro della pista si trova di solito un manto erboso, dove si possono eseguire esercizi di tecnica di corsa e allunghi, senza gravi conseguenze traumatiche ai muscoli, ai tendini e ai legamenti. Infine, in pista si può correre anche con le scarpe chiodate in quanto si ha una maggiore spinta dei piedi. Meglio però correre con scarpe da gara su strada(A1-A2), per proteggere il tendine d’Achille. Vi ho dato tutti gli elementi necessari per andare a correre UN’AMERICANA A PESCARA. Il nostro viaggio finisce qui e non mi resta che augurarvi ……buona gara.

foto 2 pescara

6° APPUNTI DI CORSA

Classifiche aggiornate a dopo la notturna di Torrevecchia, TOP-TEN adulti, Marco Di Vicoli tiene saldamente la 1° posizione, 2° posizione per Bascelli Massimo, seguono, il sottoscritto, Lauritano, Di Ciano Fiorenzo, Fecondo Luigi, Mariateresa Picciani, Martino Alessandra, Di Ciano Matteo, chiude Mezzapesa Giovanni. TOP TEN SOCIETA’ Adulti, in prima posizione i Runners Chieti, con i Runners Pescara che incalzano, seguono San Salvo, 4 posizione per L’Atletica Rapino, FART Sport che passa la Nuova Atletica Montesilvano, Podistica Dell’Adriatico, seguono i Lupi D’Abruzzo, Podistica Alternativa e Atletica Abruzzo L’Aquila che scavalca  USA Sport Avezzano.

f1

Top-Ten Generale Giovani, prime  Di Vicoli, Agata e Arianna, in 3° e 4° posizione Alessandra e Marco Faieta, seguono Capuzzi Daniela, Quintilliani Serena, Bicetti Filippo, Pavoni Giorgia, Catena Alessandro e Pavoni Lorenza. SCOCIETA’ Ragazzi, Fart Sport in prima posizione,2° posizione per la Francavilla Jogging, seguono, Atletica Rapino, Runners Chieti, Podistica Alternativa, Lupi D’Abruzzo, Runners Pescara, Nuova Atletica Montesilvano, Ortona For Runners e Magic Runners Tagliacozzo. Classifica di Categorie Femminili, si riportano  le prime: F16, sorelle Lufrano al comando, Gloria e Cristina; F23 M. Trave Camilla e Fernicola Alessia; nell F30 Mestichelli Daniela subentra a Serena Marcucci; F35 Petrilli Cristina e Sara Di Prinzio; nella F40 D’Ascanio Valentina 1°, prende la 2° piazza Sammarone Teresa, nella F45 B. Spadaccini Barbara e Stefania Petaccia della Runners Chieti; nella F50 Mariateresa 1°, segue  Maccarone Stefania; F55 Csete Elvira  1°,segue  Agnellini Annalisa; F60  Mantini Doriana e D’Artista Daniela, F65 R. DI Pasquale e Ervana Cetrano, F70 Sarra Venere e Colangelo Silvana; F75 Di Carlo Teresa. Classifica di categoria Maschile: M16; sale al comando  Daniele D’Anteo, agguanta la 2° piazza Luca Faieta;  nella  M23  U. D’Agostino 1°, segue Edoardo Mincarelli; M30 Davide Del Rossi 1°, segue  Adugna; M35, primo Gianluca Miani 2 piazza per L. Pace; M40 Alesandro Micomonaco, prende la 2° piazza Vincenzo Del Villano; nella M45 Lucenti Marco pende la 1° piazza a scapito di Pino Cilli; M50; Lauritano Gennaro e Canacci Diego tallonato da Roberto Comignani; Nella  M55, M. Aceto segue V. Tavoletta; nella M60 F. Petaccia primo, 2° piazza per Alessandro Carfora; M65 L. Fecondo primo, segue Camillo Michelli; M70 primo M. Muratore segue Donato Magnacca; M75 in 1° posizione Gabriele D’Alanno segue Salvati Gabriele; M80 primo Antonio Di Lallo segue Di Crescenzo.  Prossimo aggiornamento il 23 Settembre.

f2

www.corrilabruzzo.it  CF.91127730686

2017 Adi Apicoltura 2017 Agriverde   2017 Caffe Gemelli  2017 DAlessandro   2017 Di Renzo Pubblicita96
2017 ENDU 2017 Giosport96 2017 NS Bandiere 2017 Spinelli 2017 Rioverde1

 

2018 08 23 Muro Corrilabruzzo

Utenti
127
Articoli
269
Visite agli articoli
4115663